Le storie del libro

LA CITTA’ DELLE CINQUE PERLE

Le 5 magiche perle su cui è costruita la Città delle Cinque Perle, la più bella città del regno marino di Oceanolandia, sono scomparse. La malvagia strega degli abissi le sta cercando per diventare invincibile e governare su tutto il regno. Anche la giovane principessa Ginevra è alla ricerca delle perle magiche, perché sa che solo ritrovandole potrà riuscire a rompere l’incantesimo lanciato dalla strega. Aiutata dalle sue due amiche del cuore e da un misterioso delfino di nome Bolla, la principessa Ginevra affronterà un viaggio straordinario in tutto il regno e dentro di sé, perché solo conoscendo la verità sul proprio passato potrà essere in grado di ritrovare le perle ed affrontare la malefica strega.

IL BOSCO INCANTATO

Per sfuggire al malvagio stegone Rufus, la principessa Valentina si avventura in un bosco ma ben presto si accorge che non è un bosco come gli altri. Infatti vi abitano elfi, folletti, gnomi e tante altre creature fantastiche, che si offrono di aiutare Valentina a tornare al suo mondo. Prima, però, la giovane principessa dovrà superare delle prove ed imparare i segreti della magia che avvolge il bosco incantato.

LA BARCA CHE AVEVA PAURA DELL’ACQUA

Un giovane pescatore trova sulla riva del mare una barca abbandonata, che pure sembra nuova. Quando prova a metterla in acqua, però, la barca si rifiuta categoricamente e racconta al pescatore che ciò è dovuto alla sua paura per l’acqua. Il pescatore decide di tenere ugualmente la barca, finchè non avviene un evento che cambierà per sempre la situazione…

LA SOFFITTA DEI NONNI

Due bambini trascorrono le vacanze estive dai nonni. Un giorno trovano dei vecchi abiti ed indossandoli si ritrovano nel passato, incontrano i nonni da giovani e perfino i loro genitori da bambini. Ma è accaduto realmente o è stato solo un sogno ?

LA FARFALLA FLAVIA 

Flavia è un piccolo bruco che vede scomparire misteriosamente, uno ad uno, tutti i suoi amici, finchè qualcuno non le spiega che i bruchi diventano farfalle. Da quel momento anche Flavia vuole a tutti i costi diventare farfalla e ci prova con tutte le su forze, finchè una mattina…

IL PALLONCINO PINO

Pino è un palloncino che viene regalato ad un bambino, molto buono e gentile con lui. Ma il sogno di ogni palloncino è poter volare libero nel cielo. Che cosa sceglierà Pino? Restare tutta la vita con il suo piccolo amico, rinunciando alla propria libertà, oppure volare via libero, ma perdere per sempre il suo amico?

IL POLPO SCIENZIATO

Jordi è un polpo che trascorre il suo tempo a nuotare lungo le coste della Catalogna, ma il suo grande sogno è diventare uno scienziato e per questo viene preso in giro da tutti i pesci del mare.  Un giorno sente parlare di un posto dove pesci e scienziati vivono insieme: il Museo Oceanografico di Valencia. Riuscirà Jordi ad arrivare fin lì e soprattutto a diventare scienziato?

Per sapere se Jordi è riuscito a coronare il suo sogno vi basterà leggere il mio libro. Io a Valencia ci sono andata la scorsa estate e naturalmente non potevo perdermi la Città delle arti e delle scienze, dove c’è il Museo Oceanografico. La foto qui sotto è stata scattata proprio lì.

644 (Medium)

2 pensieri su “Le storie del libro”

  1. Complimenti Sofia, ti ammiro moltissimo, hai creato un libro fantastico! Tanta fortuna a te! Anch’io amo leggere, mi piacerebbe scrivere qualcosa di bello… magari ci riuscirò…

    1. Grazie Manuela. Per me leggere è una parte essenziale della mia vita ed ho sempre un libro con me dovunque vado, insieme ad una penna ed un quaderno. Scrivo in continuazione: piccoli pensieri, riflessioni, ricordi, appunti. Sono sicura che anche tu riuscirai a scrivere qualcosa di bello, magari partendo dai tuoi pensieri e da quello che hai dentro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *